CORSO DI CUCINA COL VEGAN CHEF MARCO BORTOLON. A Treviso!

 

schermata-2016-08-29-alle-17-47-20

VEGANA. Incontri COOLinari con chef MARCO BORTOLON

Un’incursione nella cucina vegana, con uno degli Chef più conosciuti del settore: Marco Bortolon. Curriculum invidiabile e “discepolo” dell’arci noto Chef Pietro Leemann, che in tempi non sospetti aprì a Milano il primo ristorante vegetariano d’europa, insignito di una stella Michelin nel lontano 1996. 

Marco ha sviluppato una sua personale e raffinatissima linea di cucina, in cui i protagonisti sono gli ingredienti a base vegetale, combinati abilmente in piatti nutrienti, equilibrati, colorati e golosissimi!

In questo corso tratteremo molte tematiche legate alla cucina vegana, ma soprattutto impareremo a creare dei piatti super gustosi, belli da vedere e buoni da mangiare3 ricette a lezione: una di semplice e veloce esecuzione, una leggermente più complessa, una da sfoggiare per le occasioni speciali!

cookiamo_vegan_bortolon_01

Ph. Francesca De Agnoi

Vegana è un corso per avvicinarsi alla cucina vegana, per sfidare gli scettici che pensano sia una cucina insapore, noiosa e spenta, e scoprire insieme quanto possa essere non solo sana e nutriente ma anche golosa e di grande impatto visivo. La vostra storia d’amore con l’alimentazione vegana inizia da qui. 

Vegana è dedicato anche a chi vegano lo è già e vuole approfondire le sue conoscenze sul tema, accrescere il suo bagaglio di ricette vegan, acquisire nuove informazioni sulle tecniche e il trattamento dei cibi, e non ultimo carpire i segreti di cucina di Chef Marco!

cookiamo_vegan_bortolon_02

Ph. Francesca De Agnoi

Queste le ricette che impareremo a eseguire durante il corso diviso in 3 appuntamenti serali:

Giovedì 27 ottobre, ore 20.00

  • Misticanza dello Chef: verdure cotte e crude con diverse tecniche di preparazione
  • Hummus con cipolla all’agro e cialde croccanti al sesamo
  • Risotto di zucca, salsa di pistacchi, salvia fritta, limone, capperi e funghi arrosto

Giovedì 10 novembre, ore 20.00

  • Bocconi di pasta fillo ripieni di tofu affumicato, funghi, rosmarino e limone con salsa di zucca all’arancia
  • Falafel di lenticchie con mayo zafferano
  • Mezzi pacchetti ripieni di fagioli su salsa di cavolfiore e radicchio spadellato all’aceto

Giovedì 24 novembre, ore 20.00

  • Seitan con finocchio e puree di patate ai porri
  • Ricotta di soia alle erbe aromatiche su salsa di barbabietola alla senape, sedano, cialde di pane e radicchio crudo al Balsamico
  • Involtino di verza ripieno di patate, olive e pomodori secchi su salsa di mela al curry

 

L’abbinamento vini è a cura dell’immancabile sommelier Roberta Ziero alias La Dame Rouge, vera professionista del vino, che ci introdurrà in un breve viaggio tra vini naturali, biologici, biodinamici, in linea con le ricette che verranno realizzate durante il corso.

 

marco-bortolon_cookiamo_vegan_treviso

Chef Marco Bortolon / Ph. Antonio Campanella

 

Chef Marco Bortolon: classe 1982, vegan dal 1998 e cuoco dal 2006. Partendo da una scelta etica, quasi da autodidatta, inizia un percorso di formazione sul campo in diversi ristoranti, nella maggior parte dei casi vegetariani e vegani tra Treviso, Milano, Londra, Roma, Padova e Venezia. Fondamentale l’esperienza al famoso Joia di Milano, mecca di vegetariani e vegani e unico ristorante vegetariano in Europa che, sotto la guida di Pietro Leemann, fu insignito di una stella Michelin dal 1996: “sicuramente è stata una scuola molto importante che mi ha trasmesso le basi organizzative e la filosofia di pensiero per come affrontare la cucina e il lavoro”. Tra le collaborazioni, citiamo l’attività al Roof Garden e al Saf Restaurant di Londra, e quella nelle prestigiose cucine di Alajmo, sia alle Calandre nel padovano che al Quadri di Venezia. Marco arriva a gestire le cucine di rinomati ristoranti vegani e vegetariani tra cui il Papilla a Cittadella (PD), il Rootmaster a Londra, il Ghea a Milano e infine il Papaglia nel vicentino. A luglio 2015 ha aperto, sulle colline verdeggianti del Montello, Chieto Vivere: il club enogastronomico vegan dove poter gustare le sue deliziose preparazioni in un panorama super rilassante, avvolti nella natura. Il lavoro di Marco è stato pubblicato su numerosi magazine e portali di settore, tra cui: Funny Veg, Social Veg, Il Giornale del Cibo, Ristorazione Italiana.

_______

QUANDOinizio corso giovedì 27 ottobre, segue giovedì 10 novembre e giovedì 24 novembre 2016, dalle 20.00 alle 22.30.

DOVE: In OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87/A, Villorba (Treviso). A due passi da Viale della Repubblica e dal Teatro del Pane.

INFO E ISCRIZIONI: iscrizioni fino ad esaurimento posti (minimo 12 – max 18 partecipanti). La prenotazione è obbligatoria.  Giorgia  347.9780123   cookiamo.scrivimi@gmail.com

04_cookiamo_vegano_bortolon_treviso_favotto_giulio

 

Corso di Degustazione e Avvicinamento al Vino. AVVINIAMOCI, a Treviso!

corso-degustazione-treviso-avviniamoci

Una serie di appuntamenti informali per conoscere degustare e amare il vino. Avviniamoci (con calma): un corso per sviluppare una solida base di conoscenza del vino in tutti i suoi aspetti: l’analisi sensoriale (vista, profumo, gusto), il procedimento di trasformazione a partire dall’uva, l’acquisizione delle tecniche fondamentali che i professionisti usano per valutare e giudicare i vini, dalle schede tecniche e organolettiche alle guide. Tratteremo zone di produzione, uve di partenza e stili di vinificazione, percorrendo il bel paese per farci un’idea della ricchezza ineguagliabile del nostro patrimonio vitivinicolo. Nei magnifici spazi di Ar Tea, in un’atmosfera elegante, rilassata e intima, ma con un ritmo sempre vivace, alterniamo teoria e pratica per metterci subito in gioco con quello che abbiamo imparato attraverso le degustazioni, che occuperanno buona parte del tempo trascorso insieme.

 

PROGRAMMA CORSO 

COSÌ UGUALI, COSÌ DIVERSI    / Giovedì 22 ottobre 2015

Quando l’allevamento non è un gregge, ed il vino si fa in vigna.

Partiamo dalla nostra Terra.

Cos’è la vite: crescita, trattamenti e cure fino in cantina…

Primo approccio alla degustazione.

Avviniamoci con calma.

Prima scheda di valutazione Dame Rouge.

 

DAL BIANCO AL ROSSO, PASSANDO DAI COLORI DELL’ALBA A QUELLI DEL TRAMONTO    / Giovedì 5 novembre 2015

Tecniche di vinificazione.

Affinamento e curiosità.

Come vorrei la mia cantina…

Degustazione inaspettata…

SCHEDA TECNICA E GUIDA    / Giovedì 26 novembre 2015

Analisi di tutte le schede organolettiche in uso.

Guida o non Guida, tendenze e contraddizioni.

Avviniamoci con calma.

SI PARTE. VIAGGIO ALLA RICERCA DEGLI AUTOCTONI ITALIANI E FRANCESI    / Giovedì 14 gennaio 2016

IGT. DOC. DOCG.

Viaggiamo… con calma.

Apriamo i nostri confini, volando con i piedi per terra!

VINI LIQUOROSI    / Giovedì 28 gennaio 2016

I piaceri del 40esimo parallelo. Vini liquorosi.

Quando è la Storia a dare le risposte.

Avviniamoci con calma.

________

CHI: Adatto per principianti assoluti ma anche per chi ha già una certa dimestichezza con il vino, e magari ha seguito altri corsi amatoriali e desidera dare una impronta più funzionale e aggiornata alle sue conoscenze.

INIZIO CORSO: giovedì 22 ottobre 2015

DATE: 22 ottobre, 5 novembre, 26 novembre, 14 gennaio, 28 gennaio (sempre di giovedì)

ORARIO: ore 20.15 – 22.30

DOVE: Ar Tea, Vicolo San Pancrazio 20, Treviso

INFO E ISCRIZIONI: la prenotazione è obbligatoria, max 20 partecipanti. Associazione Culturale Hat Studio, Giorgia Sarra 347.9780123, cookiamo.scrivimi@gmail.com

________

polaroid_cookiamo_DAME_ROUGE

La Dame Rouge – All’anagrafe Roberta Ziero, sommelier professionista. Abituata sin da piccola a seguire il padre nelle storiche osterie trevigiane e nelle cantine dove il vino si acquistava sfuso, Roberta è cresciuta tra i profumi dei vini veneti tradizionali: Malbec, Tocai (quando ancora si chiamava così), Verdiso, Marzemino, Verduzzo, Clinto, Fragolino… Negli anni in cui frequenta il mondo della ristorazione, fondamentale sarà l’esperienza al fianco di Lorenzo Libralato, geniale ed eclettico chef dello storico ristorante Sasso di Montebelluna (TV): qui apprende e si appassiona all’arte dell’allestimento delle sale, della mise en place, degli accostamenti di fiori, frutta, tessuti, ma soprattutto sperimenta ogni giorno nuovi abbinamenti tra cibo e vino. Nel 2006 diventa Sommelier con l’A.I.S. di Treviso, e dopo un esperienza pluriennale presso le più importanti enoteche trevigiane (tra cui Rossi e Baggio) ottiene nel 2009 il titolo di Sommelier Professionista. Nel 2012 inaugura a Treviso La Dame Rouge, il cui nome vuole richiamare l’atmosfera delle bottiglierie e dei bistrot parigini degli anni ’50. Nei 30 metri quadri della bottiglieria trovano spazio circa 250 etichette tra vini, birre e distillati attentamente selezionati, oltre che una proposta di cioccolato, oli extravergine DOP, aceti balsamici di qualità. La Dame Rouge ha insegnato Enologia nel 2014 presso l’Istituto Alberghiero Massimo Alberini di Treviso.