CUCINO OGGI, MANGIO TUTTA LA SETTIMANA

Siamo quello che mangiamo, dicono… Ma con le vite frenetiche di oggi abbiamo sempre tutti poco tempo a disposizione da dedicare alla preparazione dei cibi. In questa lezione la cuoca emiliana Angela Maci ci insegnerà (dopo un attento studio) come scegliere, trattare e cucinare le materie prime di stagione conservarle al meglio, in modo da renderci la settimana lavorativa più facile da gestire dal punto di vista alimentare, senza rinunciare ai sapori.

Abbiamo già tentato nel periodo estivo un primo esperimento di batch cooking che ha avuto molto successo. Lo riproponiamo a grande richiesta nel momento che anticipa l’autunno, per organizzare i propri pasti settimanali mangiando bene e con gusto, utilizzando i doni che la natura ci offre nella meravigliosa stagione in arrivo.

QUANDO:  mercoledì 29 settembre OPPURE mercoledì 13 ottobre 2021

ORARIO:  dalle ore 20 alle 22.30-23 circa

DOVE: in OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87A, Villorba (Treviso). Siamo all’interno del Centro Fontane, a fianco al Galloway e al Teatro del Pane, a pochi passi da Viale della Repubblica

COSTO55 € la singola lezione

INFO E ISCRIZIONI: COOKiamo Cooking School – Hat Studio, fino a raggiungimento posti (max 19 partecipanti). La prenotazione è obbligatoria, e anche il green pass! Giorgia 347.9780123 cookiamo.scrivimi@gmail.com

angelamaci_ritratto_450pxl

Angela Maci in Officina. Photo COOKiamo

ANGELA MACI: classe ’78, bolognese di nascita, trevigiana di adozione. Appassionata fin da bambina di tutto quello che ruota attorno al cibo. Per lei la cucina è colore, semplicità, amore e rispetto. Specialista in storia e cultura dell’alimentazione, ha gestito per anni un club enogastronomico nel cuore di Bologna apportando la sua esperienza e confrontandosi con grandi professionisti del settore.  Sommelier AIS dal 1999, tiene corsi di cucina dal 2013,  ottiene l’attestato Alma pressola celebre Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Parma nel 2014, e diviene ospite esaminatore per la suddetta scuola. Oggi è consulente enogastronomico, maestra del gusto e sommelier. Autrice di due blog, il famosissimo Sorelle in Pentola (al tempo tra i foodblog più seguiti in Italia) e il blog di recente pubblicazione Storie Buone gestito unicamente da Angela e dove potrete conoscerla meglio. Nel 2013 riceve, con la sorella Chiara Maci, il Premio Italia a Tavola come Opinion Leader dell’anno. Angela è anche autrice di due libri di cucina: In due c’è più gusto (Pendragon Edizioni, 2011) e Storie d’A-mare. Dal Vermentino alla Gallura (Delfino Editore, 2016).  

DACCI OGGI IL NOSTRO PANE QUOTIDIANO. Corso su Pane e Lievitati

E’ una delle preparazioni più antiche dell’uomo, presenza immancabile nelle nostre tavole… eppure, conosciamo veramente i segreti e i trucchi per far un Pane come Dio comanda? Cosa sai del pane che mangi tutti i giorni? Del pane che trovi al supermercato o dal fornaio sotto casa? Del pane che ti danno al ristorante o che servono ai tuoi figli a scuola? Cosa sai di quella farina, di quel grano?

In questo corso in tre appuntamenti capiremo come riconoscere le farine, come gestire un lievito madre e soprattutto come creare un buon pane di qualità.

Lo faremo guidati dai ragazzi di Anticamente, lo strepitoso duo composto da Damiano e Mirko Visentin che hanno creato col loro progetto una vera e propria filiera di produzione e lavorazione dei grani antichi, che racchiude una continua attività di ricerca e una mission molto decisa, che può essere sintetizzata nel loro illuminante Manifesto del Pane Coraggioso. Una filiera contromano, perché stimolata non dall’offerta di questa preziosissima e rara materia prima da parte degli agricoltori ma dalla domanda di un prodotto sano e pulito da parte dei panificatori e del consumatore finale.

DAL VANGELO SECONDO ANTICAMENTE: LA FARINA

Giovedì 7 ottobre 2021, ore 20

Ha toccato l’apice della sua celebrità durante il lockdown, colonizzando le cucine domestiche di tutto lo stivale. Si signori, è proprio lei, LA FARINA! Mass-media, chef stellati, pizzaioli gourmet e panettieri in doppiopetto ne hanno recentemente sdoganato un concetto nuovo, cosicchè oggi anche gli amatori appassionati si scapicollano tra le corsie del supermercato o affollando gli e-commerce dei mulini alla ricerca di cosa? Di farine tecniche, professionali, stabili, masticando paroloni da professionisti come “forza W, P/L, alveografo” e altre amenità. Ma è tutto oro quello che luccica?

Secondo Anticamente pretendere che sia sempre la farina a doversi adattare alla ricetta è uno squilibrio innaturale, che come tale non può portare a nulla di buono. Esiste un altro mondo e un altro concetto, quello delle farine che sono tali semplicemente perché sono il frutto di una selezione di cereali storici, biodiversi, rustici, riproducibili. Di una gestione amorevole del terreno senza sfruttamenti o intrusioni. Di una macina grezza. Questa è la farina secondo Anticamente, un continuum dell’idea di agricoltura di cui oggi l’ambiente e l’essere umano hanno esageratamente bisogno. Un pò come fece Galileo, Anticamente vi sconvolgerà già alla prima lezione, spiegandovi che l’universo pane non può essere panettiere-centrico, semmai è il grano a dover esserne il perno, e la sensibilità di chi lo lavora deve girarci attorno. In fin dei conti siamo ancora esseri umani, no? Ah, a differenza di Galileo, Anticamente non abiurerà, ve lo diciamo già. Ascolterete, annuserete, assaggerete le farine e ne ricaverete dei biscotti trasgressivi, e questo per la prima serata sarà abbastanza.

PRENDI UN LIEVITO MADRE, TRATTALO MALE, LASCIA CHE TI ASPETTI PER ORE

Giovedì 21 ottobre 2021, ore 20

Se vuoi vedere la paura negli occhi di un panettiere amatoriale, ti basterà sussurrargli all’orecchio le seguenti parole LIEVITO e MADRE“Troppo difficile – non ho tempo – mi muore sempre – non capisco cosa ho sbagliato”. Eccole, le reazioni tipiche. E’ vero, ci vuole tenacia e un pizzico di follia a buttarsi nel mare magnum di tutorial, ricettari, corsi e trasmissioni.

Effettivamente le informazioni sono tantissime, figlie ognuna dell’approccio personale che si può scegliere di avere nei confronti di quell’esserino malefico che fa quel che vuole lui quando voi pretendereste ossequi e obbedienza. Ma ogni lievito è diverso e non è detto che ci siano regole uguali per tutti, le variabili sono tantissime e l’unica soluzione è provare, provare e riprovare. Anticamente tenterà di rendervi meno tragico il salto in questo magico mondo, e non lo farà dicendovi subito tutto quello che dovete fare, semmai tutto quello che NON dovete fare. Vi sembrerà più semplice, davvero, e potrete quindi passare ad uno step fondamentale, usare farine straordinarie e farle maturare con uno straordinario lievito.

IL PANE CORAGGIOSO

Giovedì 4 novembre 2021, ore 20

Chiudiamo il cerchio ed il forno con dentro finalmente IL PANE, lo realizzeremo facendo in modo che diventi tutto quello che oggi serve che sia: un alimento per il corpo, per l’anima, per la mente. Un messaggio sopra la tavola, che regali certamente sorrisi di gaudio, poesie di profumi e sapori ammalianti. Ma che approfitti sempre furbescamente di cotanta magia per infilarci dentro la propria politica sostenibile. Perchè costruire il pane come faremo stasera – e come Anticamente ha scelto di fare sempre – è davvero scegliere da che parte stare. Vedremo come procedere per realizzarlo a casa vostra e fare in modo che possa essere conservato e consumato per almeno una settimana. Ci sarà di che mettere le mani in pasta, garantito.

Damiano Visentin (a sx) e Mirko Visentin di Anticamente

BIO Damiano Visentin e Mirko Visentin, due amici con provenienze professionali completamente diverse ma uniti dalla passione per i cereali antichi e dalla voglia di coltivarli, impastarli e di comunicarne la storia particolare e le grandi qualità. Damiano, classe 1984, arriva dal mondo della ristorazione ed è co-fondatore delle pizzerie Capri. Mirko, classe 1976, arriva invece dal mondo della comunicazione visiva ed è co-fondatore di Sputnik. Anticamente nasce come progetto di ampio respiro, orientato fin da subito a creare una vera e propria filiera autonoma di produzione e lavorazione dei grani antichi. Il sogno si è realizzato grazie alla collaborazione con degli agricoltori giovani e consapevoli, titolari dell’Azienda Agricola De Faveri di Eraclea (VE), che hanno accettato di prendere in custodia le varietà antiche recuperate in giro per l’Italia da Damiano e Mirko e di coltivarle senza alcun tipo di intervento chimico. Nel 2016 Anticamente prende forma con l’apertura del laboratorio di panificazione a Musestre di Roncade, in provincia di Treviso, a cui segue nel 2019 la nascita dell’Azienda Agricola Anticamente, che gestisce direttamente, seguendo le metodologie dell’agricoltura pulita, quasi 20 ettari di terreno tra Trepalade e Altino, a poca distanza dai resti dell’omonima antica città venetica e romana. Il risultato di questo lavoro è una farina agricola e un pane coraggioso, fatto con grani dal gusto impareggiabile, coltivati senza l’uso di pesticidi a pochi chilometri da dove vengono macinati e lavorati, e pagati il giusto prezzo a chi ne custodisce la biodiversità e ne cura la crescita. Farine e pane buoni per chi li mangia ma anche per l’ambiente che ne ospita la materia prima e per l’agricoltore che la coltiva… Dal 2018 sono costantemente menzionati nella Guida del Gambero Rosso “Pane e Panettieri d’Italia”.

*************

QUANDO: inizio corso il 7 ottobre, seguono il 21 ottobre e il 4 novembre 2021, sempre di giovedì, dalle ore 20.00 alle 22.30 / 23.00 circa.

DOVE: in OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87A, Villorba (Treviso). Siamo all’interno del Centro Fontane, a fianco al Galloway e al Teatro del Pane, a pochi passi da Viale della Repubblica.

COSTO: 135 € l’intero corso 

INFO E ISCRIZIONI: COOKiamo – HAT Studio: la prenotazione è obbligatoria, le iscrizioni sono aperte fino ad esaurimento posti (max 19 persone). Per partecipare è necessario il green pass. Giorgia 347.9780123  cookiamo.scrivimi@gmail.com

SUSHI, BAO, GYOZA. Japanese Cooking Classes con Yuri Kagawa

Il 16 settembre 2021 inizia un nuovo Corso di Cucina Giapponese in tre appuntamenti. Naturalmente con la nostra cuoca di Tokyo, Yuri Kagawa. Una maestra impegnata da anni nella diffusione sul territorio italiano della vera cucina nipponica: quella autentica e quotidiana dei giapponesi, lontana dalla cosiddetta fusion, che utilizza ingredienti tipici ma al contempo facili da reperire nelle nostre zone.  Un modo per avvicinarci alla bellezza, alla diversità, ai sapori, ai colori e alle geometrie di questa affascinante cultura. 

Ecco i temi che verranno sviluppati durante il corso: 

L’ARTE DEL SUSHI   giovedì 16 settembre 2021, alle 20

Un appuntamento di cucina dedicato al mondo del Sushi (寿司). Impareremo a preparare Futomaki, Hosomaki, Uramaki, Sashimi e le deliziose palline di Nighiri. Capiremo che tipo di riso utilizzare, come cuocerlo e trattarlo nel modo corretto, come usare lo stuoino per creare i rolls, quali salse abbinare, come lavorare il pesce per il Sushi e tagliarlo finemente per il Sashimi. Nell’Arte del Sushi la varietà del piatto nasce dalla scelta di ripieni e guarnizioni, di condimenti e nel modo in cui vengono combinati. Ci sorprenderemo a scoprire come, a parità di ingredienti, il loro diverso assemblamento può dare vita a effetti di gusto totalmente diversi

BAO  giovedì 30 settembre 2021, alle 20

Torna a COOKiamo una lezione sui soffici panini al vapore Bao! Famosi per il loro aspetto candido, che si ottiene proprio grazie alla cottura al vapore, e per l’estrema morbidezza, i Bao sono diffusi in Giappone e un po’ in tutta l’Asia. Con la cuoca giapponese Yuri Kagawa impareremo a preparare l’impasto corretto per una riuscita ottimale dei panini e creeremo due gustosissimi ripieni che vi conquisteranno: uno agrodolce con pancetta caramellata, l’altro con gamberi saltati agropiccanti. Per gli appassionati di japan street food, un incontro da non perdere!

GYOZA   giovedì 14 ottobre 2021, alle 20

Una serata interamente dedicata agli irresistibili ravioli che in Giappone prendono il nome di Gyoza (餃子). Capiremo come preparare l’impasto di farinadue varianti di ripieni (uno di carne e uno vegetariano), l’insalata di cavolo cappuccio in agrodolce, il riso e due tipologie di salse in abbinamento. Realizzando con la pressione delle dita un ricamo per chiudere i golosi fagottini, pregusteremo la sensazione di mordere la crosticina croccante dei Gyoza e sprofondare nella morbidezza del ripieno. Abbiamo già l’acquolina!

_________

YURI-KAGAWA-OK
Yuri Kagawa in Officina, mentre prepara la lezione di Sushi

YURI KAGAWA Classe ’69, nasce a Tokyo e ancora bambina si trasferisce con la famiglia ad Osaka. A nove anni realizza i suoi primi Dango (gli gnocchi di riso giapponese in salsa agrodolce): la sua storia d’amore col cibo inizia qui. Studia Lingua e Letteratura Italiana all’Università di Firenze, dove soggiorna due anni e contestualmente frequenta diversi corsi di cucina, tra cui quelli delle Sorelle Simili a Bologna. Consegue il certificato REC a Firenze e dopo la laurea in Letteratura si trasferisce in Francia. Qui lavorerà come insegnante di Francese a Lione, nella prestigiosa Scuola di Cucina Giapponese Tsuji. Nel celebre Istituto alberghiero le viene affidato anche l’incarico di tradurre i libri di cucina in giapponese e di fare l’interprete nelle lezioni tenute da rinomati Chef francesi, tra cui il notissimo Paul Bocuse, considerato uno dei più grandi cuochi del XX secolo. L’esperienza francese sarà fondamentale: a contatto con questa stimolante realtà, Yuri riaccende la sua antica passione, fino a farla diventare un lavoro. Nel 2001 si trasferisce in Italia, avviando e conducendo con successo corsi di cucina giapponese in tutto il Nord Italia. All’attività di insegnamento affianca quella di divulgazione vera e propria della gastronomia tradizionale giapponese, attraverso degustazioni, cene e partecipazioni ai festival di settore. Vive a Padova ed ha due figli. Collabora con COOKiamo dal 2017.

_________

QUANDO: Giovedì 16 settembre, 30 settembre, 14 ottobre 2021 (sempre di giovedì, dalle 20 alle 22.30 circa)

DOVE: in OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87 / A, Villorba (Treviso). Siamo all’interno del Centro Fontane, a fianco al Galloway e al Teatro del Pane, a pochi passi da Viale della Repubblica.

COSTO:  140 € l’intero corso di 3 appuntamenti,  55 € la singola lezione

INFO E ISCRIZIONI: COOKiamo – Hat Studio, fino ad esaurimento posti. La prenotazione è obbligatoria. Giorgia 347.9780123  –  cookiamo.scrivimi@gmail.com

L’ABC, CORSO DI TECNICHE DI BASE IN CUCINA. CON ANGELA MACI, A TREVISO. 14° edizione!

Rieccoci alla 14ma – dico quattordicesima! – edizione dell’ABC, il Corso di Tecniche di Base con la nostra amata cuoca bolognese Angela Maci. 🙂

Il corso è rivolto sia a chi non ha dimestichezza ai fornelli, sia a chi ha già frequentato il corso e vuole apprendere nuove nozioni di base, legate ai rudimenti della cucina. I piatti in preparazione saranno infatti diversi dalle edizioni precedenti. Angela ci insegnerà non solo ad eseguire le ricette di base fatte come Dio comanda, ma soprattutto le tecniche generali che potranno essere applicate sempre, dai piatti più semplici a quelli un pò più elaborati. Il corso è strutturato in 6 appuntamenti serali: 6 lezioni tematiche per imparare tutti i segreti della buona cucina, capire come scegliere e sfruttare al meglio gli ingredienti e gli utensili, non ultimo conoscere e confrontarsi con persone che hanno il tuo stesso desiderio di imparare l’arte del cucinare.

cookiamo-corso-cucina-base-treviso-maci_02

Angela ci insegnerà soprattutto le tecniche e i metodi di cottura sia a livello teorico che con l’effettiva realizzazione pratica dei piatti. Gli allievi verranno invitati a collaborare attivamente in alcuni passaggi della preparazione delle ricette rispettando però le singole modalità di apprendimento (c’è chi preferisce solo guardare e prendere appunti e chi preferisce invece mettere le mani in pasta); consigliamo di provare a casa le ricette imparate a lezione, in modo da arrivare al successivo incontro con eventuali dubbi e domande. Tutte le ricette sono facili da preparare e non richiedono alcuna esperienza, ma solo voglia di divertirsi e in qualche caso di cimentarsi in combinazioni inattese.

PROGRAMMA L’ABC. TECNICHE DI BASE IN CUCINA

ANTIPASTI E DINTORNI: mercoledì 8 settembre 2021

LA PASTA FRESCA: mercoledì 22 settembre 2021

IL RISO E I CEREALI: mercoledì 6 ottobre 2021

IL PESCE: mercoledì 20 ottobre 2021

LA CARNE: mercoledì 3 novembre 2021

VERDURE E CONTORNI: mercoledì 17 novembre 2021

image00025
ANGELA MACI in Officina, ai fornelli di COOKiamo. Ph. Laura Volpato

ANGELA MACI: classe ’78, bolognese di nascita, trevigiana di adozione. Appassionata fin da bambina di tutto quello che ruota attorno al cibo. Per lei la cucina è colore, semplicità, amore e rispetto. Specialista in storia e cultura dell’alimentazione, ha gestito per anni un club enogastronomico nel cuore di Bologna apportando la sua esperienza e confrontandosi con grandi professionisti del settore. Sommelier AIS dal 1999, tiene corsi di cucina dal 2013,  ottiene l’attestato Alma presso la celebre Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Parma nel 2014, e diviene ospite esaminatore per la suddetta scuola. Oggi è consulente enogastronomico, maestra del gusto e sommelier. Autrice di due blog, il famosissimo Sorelle in Pentola, al tempo uno dei foodblog più seguiti in Italia, e Storie Buone dove Angela ci racconta storie genuine all’insegna del buon cibo. Nel 2013 riceve, con la sorella Chiara Maci, il Premio Italia a Tavola come Opinion Leader dell’anno. Angela è anche autrice di due libri di cucina: In due c’è più gusto (Pendragon Edizioni, 2011) e Storie d’A-mare. Dal Vermentino alla Gallura (Delfino Editore, 2016).

_________

CHI: 1) Per chi è proprio a secco di nozioni e di pratica ai fornelli; 2) Per chi ha già frequentato il corso e vuole apprendere nuove nozioni di base, legate ai rudimenti della cucina; 3) Per chi è già più “avanti” ma vuole fare un ripasso, ha dimenticato qualcosa o credeva di sapere…

DOVE: in OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87A, Villorba (Treviso). Siamo all’interno del Centro Fontane, a fianco al Galloway e al Teatro del Pane, a pochi passi da Viale della Repubblica

ORARIO:  dalle 20.00 alle 22.30-23 max

COSTI: 230 € l’intero corso

INFO E ISCRIZIONI: COOKiamo – Hat Studio, fino ad esaurimento posti (19 partecipanti max). La prenotazione è obbligatoria. Giorgia 347.9780123  –  cookiamo.scrivimi@gmail.com

cookiamo-corso-cucina-base-treviso-maci_01
cookiamo-corso-cucina-base-treviso-maci_03
Photo COOKiamo + Alessia Trentinelli + Barbara Modolo

TAPAS E SANGRIA! Cooking Class con Angela Maci

In una Spagna allegra e festaiola, dopo il lavoro si fa il giro dei bar con gli amici per bere una cerveza (una birra) e stare insieme. In questo contesto nascono le TAPAS, per preparare lo stomaco ad accogliere l’alcool. In origine servite gratuitamente insieme al drink, consistevano in semplici fette di salumi o formaggi che coprivano (tappavano) il bicchiere per proteggerne il contenuto. Nel tempo la cultura delle tapas si è evoluta trasformandosi in una cucina vera e propria, che offre un infinità di preparazioni in forma di piccoli assaggini, uno più buono dell’altro, da condividere con gli amici e le persone care in un momento di relax e allegra convivialità.

In questa lezione di cucina, con la nostra cuoca bolognese Angela Maci – che in Spagna ci ha vissuto per un pò – impareremo a preparare tre tapas galattiche ormai annoverate tra i must della cucina ibericaPimientos del piquillo rellenos, Croquetas con salsa Aioli, Pulpo a la Gallega. Ovviamente non mancherà l’accompagnamento enologico con la tipica Sangria!

Pimientos del Piquillo Rellenos

I PIMIENTOS DEL PIQUILLO RELLENOS sono i peperoni ripieni della qualità Piquillo. Di forma triangolare, non tanto grandi, i Piquillo sono peperoni a Denominazione di Origine Protetta, che si producono in Navarra (a Nord della penisola iberica), in particolare a Lodosa. Rappresentano un classico delle tapas spagnole ed hanno ripieni di vario tipo: vegetariani, di carne o di pesce sono semplicemente deliziosi, saporiti e delicati a un tempo.

Croquetas con salsa Aioli

Le CROQUETAS CON SALSA AIOLI sono le polpettine fritte tipiche del sud della Spagna. Ciò che le caratterizza è la cremosità del loro interno e il gusto esplosivo del prosciutto che le rendono letteralmente irresistibili. Si possono servire come antipasto, come secondo piatto o, perchè no, da portare in una scampagnata oppure in spiaggia. Facili e veloci da realizzare, vengono accompagnate dalla famosa maionese all’aglio spagnola, l’alioli, che si sposa da dio con il loro sapore.

Pulpo a la Gallega

Il PULPO A LA GALLEGA o Polbo à feira è una preparazione tipica della regione della Galizia, chiamato così perché veniva cucinato principalmente nei giorni di festa (feira). E’ un piatto poco elaborato, ma molto saporito grazie alla presenza di un mix di peperoncino dolce e piccante insieme. Ora il Pulpo a la Gallega è una delle tapas più servite e apprezzate non solo in Galizia, ma in tutta la Spagna, ed è perfetto per essere consumato, oltre che in mini razioni, anche come gustoso piatto unico!

Il corso di cucina sarà accompagnato da Angela Maci, una cuoca che ha conquistato il nostro cuore e i nostri palati per il suo entusiasmo avvolgente, per la sua capacità di raccontare il cibo e di trasmettere un enorme rispetto e passione per tutto ciò che ci ruota attorno.

¿Vamos a tapear?

angelamaci_ritratto_450pxl
Angela Maci in Officina. Photo COOKiamo

ANGELA MACI: classe ’78, bolognese di nascita, trevigiana di adozione. Cuoca, sommelier, maestra del gusto e dell’accoglienza. Nasce come Sorella in Pentola nel 2010, aperto con la sorella Chiara Maci e al tempo foodblog di grandissimo successo. Ora continua a raccontarci storie genuine all’insegna del buon cibo, con il suo progetto Storie Buone. Per lei la cucina è colore, semplicità, amore e rispetto. Dal 2016 collabora costantemente con la scuola di cucina COOKiamo.

_____________

TAPAS E SANGRIA! Cooking Class con Angela Maci

QUANDO: mercoledì 21 luglio 2021

ORARIO: dalle 20.00 alle 22.30 / 23.00 max

DOVE: in OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87A, Villorba (Treviso). Siamo all’interno del Centro Fontane, a fianco al Galloway e al Teatro del Pane, a pochi passi da Viale della Repubblica

COSTI: 55 € la singola lezione oppure 50 € per chi ha già frequentato i corsi di COOKiamo

INFO E ISCRIZIONI: COOKiamo – Hat Studio, fino ad esaurimento posti (massimo 18 partecipanti a serata). La prenotazione è obbligatoria e i posti sono limitati!   Giorgia 347.9780123 cookiamo.scrivimi@gmail.com

Cucina estiva VEGGIE. Cooking Class con Chiara Canzian

Cosa c’è di meglio, in una calda serata estiva, di un bel piatto vegetariano sano, fresco e soprattutto gustoso? A luglio tornerà ai fornelli di COOKiamo Chiara Canzian, la cuoca-cantante che si occupa di cucina vegana e vegetariana. 

Figlia d’arte dalla smodata passione per tutto ciò che ruota attorno al cibo, alla carriera di cantautrice ha affiancato quella di cuoca con un identità prettamente veggie. Ha scritto sul tema due libri editi da Rizzoli: SANO VEGANO ITALIANO (2017) in collaborazione col papà Red Canzian e RADICI (2019) avvincente romanzo con ricette, scritto assieme al marito Sandro Cisolla.

Un’unica lezione di cucina, mercoledì 7 luglio, per affondare il nostro palato nel piacere di un pasto goloso e rinfrescante, dove capiremo come imbastire un menù green con i fiocchi, da riproporre con amici e famiglia per un pranzo, una cena o un buffet estivo leggero e saporito.

Ecco le tre ricette che impareremo a fare (più una dolce sorpresa…):

Pinzimonio rivisitato con crema di ceci e yogurt greco

Gazpacho di pomodoro e anguria con burratina, nocciole, erbette e crostini di pane

Burger di Borlotti e pomodori secchi con cipolla caramellata, guacamole, rucola e mozzarella con insalatina dello chef

Chiara Canzian. Photo Felice Scoccimarro

CHIARA CANZIAN: classe ’89, originaria di Treviso. Fin da giovanissima si appassiona alla cucina e si mette alla prova tra fuochi e padelle. Coltiva il suo amore per il food prima da autodidatta e poi iscrivendosi ad una serie di corsi di formazione professionale, identificandosi sempre più con la cucina vegana e vegetariana. Svolge un tirocinio, per lei particolarmente significativo, dall’arci noto chef Pietro Leemann, che in tempi non sospetti aprì a Milano il Joia, il primo ristorante vegetariano d’Europa ad aver ricevuto una stella Michelin, nel lontano 1996. Nel 2014 apre a Verona il suo Buns Gourmet Burger: una burgheria gourmet che propone hamburger veggie e piatti stagionali ricercati. Nel 2015 traghetta il suo lavoro nel web col blog di ricette RADICI. Pubblica due libri, in cui cura interamente la sezione dedicata alla ricette. Il primo, SANO VEGANO ITALIANO (Rizzoli, 2017) in collaborazione col papà Red Canzian e promosso con grande successo nei ristoranti in tutta Italia, e il secondo, RADICI (Rizzoli, 2019), un avvincente romanzo con ricette, assieme al marito Sandro Cisolla. A partire dal 2019 inizia la collaborazione televisiva, in qualità di food coach (e modella curvy), al programma Detto Fatto su Rai2 e Ogni Mattina su TV8, dove ci illustra come preparare deliziose ricette green. Al percorso in cucina, Chiara affianca quello di cantautrice, che l’accompagna fin dall’adolescenza e che l’ha portata a calcare il palco del Festival di Sanremo nel 2009 e ad incidere due album ufficiali. Ma questa è un’altra storia…! Chiara ha collaborato con COOKiamo nel 2016 per una serie di eventi aziendali, per una cooking class rivolta ad un pubblico anglofono, per la Design Week di Milano e per un catering, sempre a Milano, in occasione del Fuori Salone 2016.

**************

Cucina estiva VEGGIE. Cooking Class con Chiara Canzian

QUANDO: mercoledì 7 luglio 2021

ORARIO: dalle 20 alle 22.30-23 max

DOVE: in OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87A, Villorba (Treviso). Siamo all’interno del Centro Fontane, a fianco al Galloway e al Teatro del Pane, a pochi passi da Viale della Repubblica

COSTO55 € la singola lezione (50 € per chi è già venuto a COOKiamo)

INFO E ISCRIZIONI: COOKiamo – Hat Studio, fino ad esaurimento posti (massimo 18 partecipanti a serata). La prenotazione è obbligatoria e i posti sono limitati!   Giorgia 347.9780123 cookiamo.scrivimi@gmail.com

SUMMER SWEETS. Dolce Cooking Class (in presenza) con Angela Maci

Per gli amanti dei dolci, una cooking class dedicata ai dessert estivi.

Mercoledì 16 giugno, la nostra appassionata cuoca Angela Maci, ci svelerà i trucchi per preparare queste stellari sweets ricette:

New York Cheese Cake alle ciliegie

• Clafoutis alle pesche

Mousse al cioccolato e sale di Cervia

Non vediamo l’ora di affondare i nostri denti su queste goloserie!

angelamaci_ritratto_450pxl
Angela Maci in Officina. Photo COOKiamo

ANGELA MACI: classe ’78, bolognese di nascita, trevigiana di adozione. Cuoca, sommelier, maestra del gusto e dell’accoglienza. Nasce come Sorella in Pentola nel 2010, aperto con la sorella Chiara Maci e al tempo foodblog di grandissimo successo. Ora continua a raccontarci storie genuine all’insegna del buon cibo, con il suo progetto Storie Buone. Per lei la cucina è colore, semplicità, amore e rispetto. Dal 2016 collabora costantemente con la scuola di cucina COOKiamo.

_____________

SUMMER SWEETS. Dolce Cooking Class con Angela Maci

QUANDO: mercoledì 16 giugno 2021

ORARIO: dalle 20.00 alle 22.30 / 23.00 max

DOVE: in OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87A, Villorba (Treviso). Siamo all’interno del Centro Fontane, a fianco al Galloway e al Teatro del Pane, a pochi passi da Viale della Repubblica

COSTI: 45 € la singola lezione (40 € per chi è già iscritto all’ABC, il corso di Tecniche di Base)

INFO E ISCRIZIONI: COOKiamo – Hat Studio, fino ad esaurimento posti (massimo 16 partecipanti a serata). La prenotazione è obbligatoria e i posti sono limitati!   Giorgia 347.9780123 cookiamo.scrivimi@gmail.com

TUFFO NEL BLU. Corso di cucina sul pesce con Angela Maci (III° edizione!)

Agli amanti del genere dedichiamo questo allettante corso di cucina articolato in tre appuntamenti, in cui protagonista assoluto sarà IL PESCE. 

Tre serate tematiche (finalmente in PRESENZA!) per affrontare i fondamentali sul mondo sottomarino, divisi in Antipasti, Primi, Secondi.

Angela Maci ci insegnerà come riconoscere il pesce fresco e fare buoni acquisti dal pescivendolo. Impareremo a pulire e trattare la materia prima, a sfilettare come Dio comanda per creare filetti perfetti e senza spine, a preparare le marinature, e soprattutto a cucinare queste carni delicate con cotture attente, accompagnandole a contorni ad hoc, salse garbate e presentazioni d’effetto! Angela è pronta a svelarvi i suoi segreti di cucina: dai piatti semplici della tradizione a quelli più complessi e scenici per stupire i vostri commensali!

Il corso è articolato in tre appuntamenti serali, dalle 20 alle 22.30 / 23 max, suddivisi in ANTIPASTI, PRIMI, SECONDI. Di seguito trovate nel dettaglio le ricette succulente che impareremo a fare:

ANTIPASTI DI PESCE 17/06

• Tartare di tonno con pesche, noci e capperi
• Tortino di alici alla siciliana
• Polpo e patate

PRIMI DI PESCE 24/06  

• Mafaldine ceci, vongole e bottarga
• Mezzo pacchero allo scoglio con Colatura di alici di Cetara
• Risotto ai crostacei


SECONDI DI PESCE  1/07
• Involtini di pesce spada
• Branzino in crosta di sale ed erbe aromatiche
• Frittura di pesce

angelamaci_ritratto_450pxl
Angela Maci in Officina. Photo COOKiamo

ANGELA MACI: classe ’78, bolognese di nascita, trevigiana di adozione. Appassionata fin da bambina di tutto quello che ruota attorno al cibo. Per lei la cucina è colore, semplicità, amore e rispetto. Specialista in storia e cultura dell’alimentazione, ha gestito per anni un club enogastronomico nel cuore di Bologna apportando la sua esperienza e confrontandosi con grandi professionisti del settore.  Sommelier AIS dal 1999, tiene corsi di cucina dal 2013,  ottiene l’attestato Alma pressola celebre Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Parma nel 2014, e diviene ospite esaminatore per la suddetta scuola. Oggi è consulente enogastronomico, maestra del gusto e sommelier. Autrice di due blog, il famosissimo Sorelle in Pentola (tra i foodblog più seguiti in Italia) e il blog di recente pubblicazione Storie Buone gestito unicamente da Angela e dove potrete conoscerla meglio. Nel 2013 riceve, con la sorella Chiara Maci, il Premio Italia a Tavola come Opinion Leader dell’anno. Angela è anche autrice di due libri di cucina: In due c’è più gusto (Pendragon Edizioni, 2011) e Storie d’A-mare. Dal Vermentino alla Gallura (Delfino Editore, 2016).  

_____________

QUANDO: ANTIPASTI DI PESCE giovedì 17 giugno, PRIMI DI PESCE giovedì 24 giugno, SECONDI DI PESCE giovedì 1 luglio 2021   (III° edizione)

ORARIO: dalle 20.00 alle 22.30 / 23.00 max

DOVE: in OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87A, Villorba (Treviso). Siamo all’interno del Centro Fontane, a fianco al Galloway e al Teatro del Pane, a pochi passi da Viale della Repubblica

COSTI: 140 € l’intero corso di tre serate / 55 € la singola lezione

INFO E ISCRIZIONI: COOKiamo – Hat Studio, fino ad esaurimento posti (massimo 16 partecipanti a serata). La prenotazione è obbligatoria e i posti sono limitati!   Giorgia 347.9780123 cookiamo.scrivimi@gmail.com

UN MENU COMPLETO + QUALCHE SEGRETO. Cooking Classes con Chef Andrea Conte

Un corso di cucina in 3 appuntamenti per imparare a realizzare 3 menù completi, dall’antipasto al primo al secondo, e carpire i segreti di cucina di un cuoco d’eccellenza. 

Alla guida Chef Andrea Conte, curriculum di tutto rispetto (vedi bio qui sotto), una laurea (inutilizzata) in Economia e un passato abbastanza recente nelle cucine di ristoranti stellati e non. Andrea, con cui collaboriamo dal 2018, è conosciuto a COOKiamo per le sue lezioni dedicate ai lievitati e alla cucina etnica. In realtà, oltre ad essere un profondo addicted dell’arte bianca, è uno chef a tutto tondo che ha dato prova di grandi capacità nei vari settori della cucina. Per cui siamo davvero felici di intraprendere questo nuovo percorso con lui, ancora una volta online.

UN MENù COMPLETO + QUALCHE SEGRETO è un corso per imparare a creare un intero menù da cuoco provetto in sole 2 ore, max 2 ore e mezza, per allietare nonché stupire i propri ospiti, dando vita a dei piatti in grado di sposarsi bene tra loro, belli da vedere e buoni da mangiare. Chi già conosce la cucina di Chef Andrea sa che le sue preparazioni sono estremamente curate sia nell’estetica del piatto che nell’equilibrio e nell’accostamento di gusti e sapori.Sarà un immersione g-astronomica nel bello e nel buono!

Ecco il dettaglio del corso di cucina strutturato in tre lezioni serali, durante il quale andremo a preparare queste meravigliose e succulente ricette:

MENU DI PESCE   Mercoledì 5 maggio 2021

  • Trota marinata e affumicata in casa, cetriolo e finocchietto, olio all’erba cipollina e maionese al rafano
  • Risotto al limone, ragù bianco d’orata, paprika e dragoncello
  • Piovra alla piastra, asparagi verdi, crema di piselli, menta e basilico 

MENU DI CARNE   Mercoledì 12 maggio 2021

  • Carpaccio scottato e marinato alle erbe con caviale di senape e ravanelli
  • Cavatelli alla curcuma con ragù bianco, asparagi verdi, crema al parmigiano, timo e limone
  • Filetto di maiale farcito con dragoncello e funghi in crosta di pane

MENU VEGETARIANO   Mercoledì 19 maggio 2021

  • Uovo fritto con tuorlo morbido, asparagi e piselli, salsa olandese e scalogno brasato
  • Tortelli colorati ripieni di carote, gorgonzola e timo con pesto di rucola e piselli
  • Spiedino di funghi con crema di ceci al prezzemolo e composizione di verdure

Le lezioni si svolgeranno online (in diretta Zoom), dalle 19.30 alle 21.30 circa. Verranno forniti in largo anticipo la lista degli ingredienti e gli step da effettuare prima che la lezione abbia inizio. In questo modo, ognuno dalla propria cucina, potrà preparare le ricette dello Chef, evidenziando nell’immediato eventuali difficoltà nell’esecuzione. Andrea sarà felice di risolvere subito ogni vostro dubbio. Potete anche decidere di osservare senza cucinare, oppure di selezionare una o più ricette che vi interessa fare in contemporanea a noi: sentitevi assolutamente liberi di scegliere come vivere la lezione!

Chef Andrea Conte. Photo Ruth Moorhouse

CHEF ANDREA CONTE  trevigiano, classe 1981. Appassionato da sempre all’arte culinaria, dopo la laurea in Economia e Commercio, decide di cambiare vita iniziando a fare gavetta nei ristoranti del territorio. Autodidatta che “va a bottega”, inizia un percorso che lo porterà man mano a diventare Chef. Tra le esperienze più significative ha lavorato in Vineria, sia a Treviso che a Londra. Poi, sempre in Inghilterra, nella sede londinese dello stellato Dolada di Pieve d’Alpago (BL). Per diversi anni nella prestigiosa Villa Foscarini Cornaro (TV). Nel 2017 svolta aprendo con la moglie Ruth Moorhouse, Our Rustica: un delizioso B&B immerso nella natura, sulle colline di Vittorio Veneto. A questa short-bio aggiungiamo che, tra le sue prime esperienze, ha lavorato per un breve periodo in un panificio: da lì è scoccato l’interesse per quella che diverrà la sua passione più grande in cucina: la panificazione. In costante ricerca e sperimentazione sul tema, Andrea condivide idee e tecniche con altri addicted. Collabora con COOKiamo dal 2018.

*********

QUANDO: 5 maggio, 12 maggio, 19 maggio 2021, sempre di mercoledì alle 19.30

QUOTA: la quota di partecipazione è di 30 € a lezione ma se ci si iscrive all’intero corso di cucina online in 3 appuntamenti il costo è di 75 €. Ogni appuntamento dura circa 2 ore, 2 ore e mezza max. Faremo la spesa e cucineremo tutti insieme, ognuno dalla propria cucina!

ISCRIZIONI: scriveteci una email all’indirizzo cookiamo.scrivimi@gmail.com specificando il corso che volete frequentare: PESCE, CARNE, VEGETARIANO oppure INTERO CORSO. I posti sono limitati!

*********

CORSO DI CUCINA GIAPPONESE. Online Cooking Classes con Yuri Kagawa

Il 15 aprile di questo anno stranissimo avrà inizio il nuovo corso di cucina giapponese con la nostra super cuoca di Tokyo, Yuri Kagawa.

Un corso diviso in quattro appuntamenti serali dove indagheremo, per la prima volta a COOKiamo, queste tematiche: Nikuman, l’iconico fagottino al vapore; Shojin Ryori, la cucina dei monaci buddisti; Nori Ben, il bento più semplice da fare; il Sushi vegetariano.

Ad accompagnarci in questo percorso g-astronomico nel Sol Levante Yuri, una maestra di cucina impegnata da anni nella diffusione sul territorio italiano della vera cucina nipponica: quella autentica e quotidiana dei giapponesi, lontana dalla cosiddetta fusion, che utilizza ingredienti tipici ma al contempo facili da reperire in Occidente. Un modo per avvicinarci alla bellezza, alla diversità, ai sapori, ai colori e alle geometrie di questa affascinante cultura

Ancora una volta online, visti i tempi. Anche se, ad essere sinceri, in questi mesi abbiamo piacevolmente potuto sperimentare gli aspetti positivi dell’online, che sono parecchi. Ecco nello specifico i temi che verranno sviluppati durante il corso:

NIKUMAN

Giovedì 15 aprile 2021, alle 19.30

I Nikuman sono dei fantastici fagottini di pane cotti al vapore tipici della cucina tradizionale nipponica (di derivazione cinese, come molte preparazioni giapponesi). Si ottengono da un semplice impasto di acqua e farina ripieno (in genere) di carne, la cui cottura al vapore li rende estremamente soffici e leggeri. Tra i cibi di strada più popolari in Giappone, sono perfetti per uno spuntino gustosissimo o per un pasto unico. Scaldano mani e spirito d’inverno, saporiti anche d’estate con ripieni speziati, i Nikuman sono piccoli scrigni di bontà! Con la nostra maestra di cucina giapponese, impareremo a preparare tre versioni di panini al vapore, due salati e una dolce: Nikuman, nella sua versione più tradizionale, ossia con ripieno di carne; Yasai Man, con ripieno di verdure; Nutella Man, la variante occidentalizzata, dolce, con la crema di nocciole. Vedrete come, una volta assaggiati… non potrete più farne a meno!

LA CUCINA VEGETARIANA DEI MONACI BUDDISTI

Giovedì 22 aprile 2021, alle 19.30

Mai sentito parlare di Shojin Ryori? E’ la cucina dei monaci buddisti. Quando si parla di Shojin Ryori (il cui termine giapponese può essere tradotto come “cibo della devozione”) ci si addentra nell’ambito religioso del buddismo, in particolare nel suo precetto fondamentale di vivere in armonia con la natura, evitando ogni tipo di violenza o spreco. La Shojin Ryori è, infatti un tipo di cucina vegetariana, a tratti vegana, diffusa fin dal XIII° secolo nei templi zen del Giappone, soprattutto nei dintorni di Kyoto. Con Yuri impareremo a realizzare 5 preparazioni con quella che potremmo chiamare “dieta alla ricerca dell’illuminazione”, dove ogni morso è prezioso: gli spiedini di verdure impanate e fritte; il tofu di ceci in salsa di soia e cipollotti; il Takikomi Gohan a base di riso, funghi Shiitake, carote e tofu fritto in brodo di alga Kombu; il cavolo cinese crudo in agrodolce; infine la “finta anguilla” grigliata, sempre in agrodolce (trattasi della versione veg di Unaghi no Kabayaki, un piatto a base di anguilla di cui i giapponesi vanno matti). Lezione imperdibile, per la prima volta a COOKiamo! 

NORI BEN, EASY BENTO!

Giovedì 29 aprile 2021, alle 19.30

Il Bentō (お弁当) è il celebre lunch box giapponese ormai entrato nell’immaginario collettivo, che sta a significare il “cibo messo in un contenitore per portarlo fuori”.  Il classico bento è un pasto completo ed equilibrato, composto tipicamente da riso, verdure e carne oppure pesce. La disposizione degli alimenti all’interno della scatola è in genere molto accurata, e si materializza in meravigliose geometrie e giochi visivi, che però richiedono il loro tempo di esecuzione. In questa lezione impareremo invece a realizzare il Nori Ben (Nori=alga Nori + Ben=Bento), la forma di Bento più veloce e meno laboriosa da preparare in casa. Sempre composta da riso, pesce o carne, verdure e alga Nori, ma decisamente più semplice nell’esecuzione. In questa lezione capiremo come creare il nostro pasto nipponico prêt-à-porter, il nostro “cestino” giapponese, che potremo portarci al lavoro per una sana pausa pranzo o in gita in un bel parco…

SUSHI VEGETARIANO

Giovedì 6 maggio 2021, alle 19.30

Il Sushi, una vera e propria arte che suscita sempre fascino soprattutto quando ci si cimenta in casa usando gli appositi strumenti come la stuoia in bambù (makisu) ed ingredienti adatti come l’alga Nori. A COOKiamo, con la guida della nostra super cuoca di Tokyo Yuri Kagawa, abbiamo onorato la cucina giapponese con le più classiche ricette di sushi e anche con ricette meno tipiche e conosciute, indagando sempre più la raffinatezza di quest’arte. Oggi, per la prima volta nella nostra scuola, vi proponiamo una variante alternativa: il sushi vegetariano. Per rispettare la vivacità dei nostri rolls tradizionali, sceglieremo dei ripieni colorati, giocando con i gusti ma soprattutto con gli accostamenti cromatici delle verdure. Capiremo il tipo di riso da utilizzare, come cuocerlo nel modo corretto, come lavorarlo con lo stuoino con una certa manualità, in modo da dare forma ai nostri rotolini vegetariani, come tagliare le verdure e quali salse abbinare. Il sushi vegetariano è una preparazione leggera e e profumata, perfetta da offrire in occasione di una cena o di un buffet alternativo, che stupirà piacevolmente i vostri ospiti in un tripudio di colori e geometrie!

*********

Le lezioni si svolgeranno online (in diretta Zoom), dalle 19.30 alle 21.30 circa, con la cena pronta per essere addentata da voi e i vostri eventuali commensali :-). Verranno forniti in largo anticipo la lista degli ingredienti e gli step da effettuare prima che la lezione abbia inizio. In questo modo, ognuno dalla propria cucina, potrete degustare le vostre preparazioni, evidenziando nell’immediato eventuali difficoltà nell’esecuzione. Yuri sarà felice di risolvere subito ogni vostro dubbio.

Yuri Kagawa alle lezioni online di COOKiamo

YURI KAGAWA Classe ’69, nasce a Tokyo e ancora bambina si trasferisce con la famiglia ad Osaka. Dal 2001 vive in Italia, dove conduce con successo corsi di cucina giapponese in tutto il Nord Italia. All’attività di insegnamento affianca quella di divulgazione vera e propria della gastronomia tradizionale giapponese, attraverso degustazioni, cene e partecipazioni ai festival di settore. Yuri è una maestra impegnata da anni nella diffusione sul territorio italiano della vera cucina nipponica, quella autentica e quotidiana dei giapponesi, lontana dalla cosiddetta fusion, per avvicinarci alla bellezza, alla diversità, ai sapori, ai colori e alle geometrie di questa affascinante cultura. Collabora con COOKiamo dal 2017.

*********

QUANDO: il 15 aprile, il 22 aprile, il 29 aprile, il 6 maggio 2021. Sempre di giovedì, sempre alle 19.30 in diretta Zoom.

QUOTA: la quota di partecipazione è di 30 € a lezione ma se ci si iscrive all’intero corso di cucina online in 4 appuntamenti il costo è di 100 €. Ogni appuntamento dura circa 2 ore – 2 ore e 1/2 max. Faremo la spesa e cucineremo tutti insieme, ognuno dalla propria cucina!

ISCRIZIONI: scriveteci una email all’indirizzo cookiamo.scrivimi@gmail.com specificando il corso che volete frequentare: NIKUMAN, BUDDISTA, BENTO, SUSHI VEG oppure INTERO CORSO. I posti sono limitati!

*********

Yuri Kagawa a COOKiamo mentre prepara la lezione di Sushi