L’ABC. TECNICHE DI BASE IN CUCINA CON ANGELA MACI. A Treviso!

corso_cucina_base_treviso_maci_sorelle_pentola

A grande richiesta torna il corso base per apprendere l’ABC della cucina! Per chi è proprio a secco di nozioni e di pratica ai fornelli ma anche per chi è già più “avanti”, vuole fare un ripasso, ha dimenticato qualcosa o credeva di sapere… con una cuoca d’eccezione che è Angela Maci di Sorelle in Pentola! (vedi bio). Molte persone infatti cucinano bene, ma sono carenti sulle tante conoscenze teorico-pratiche che fanno la differenza in cucina. 

Angela vi insegnerà non solo ad eseguire le ricette di base fatte come Dio comanda, ma soprattutto le tecniche generali che potranno essere applicate sempre, dai piatti più semplici a quelli più elaboratiOgni lezione è dedicata ad un tema (basi generali, primi, contorni, carne e pesce), quindi un corso “completo” strutturato in 6 lezioni serali, per imparare tutti i segreti della buona cucina, capire come poter scegliere e sfruttare al meglio gli ingredienti e gli utensili, non ultimo conoscere e confrontarsi con persone che hanno il tuo stesso desiderio di imparare l’arte del cucinare.

Angela vi insegnerà soprattutto le tecniche e i metodi di cottura sia a livello teorico che con l’effettiva realizzazione pratica dei piatti. Gli allievi verranno invitati a collaborare attivamente nella preparazione delle ricette rispettando però le singole modalità di apprendimento (c’è chi preferisce solo guardare e prendere appunti e chi preferisce invece “mettere le mani in pasta”!); consigliato è ovviamente provare le ricette viste a lezione a casa in modo da arrivare alla lezione successiva con eventuali dubbi e domande.

Programma L’ABC. TECNICHE DI BASE IN CUCINA CON ANGELA MACI

MERCOLEDì 26 OTTOBRE 2016: BASI GENERALI. INIZIAMO A PARLARE DI CUCINA: BOTTA E RISPOSTA (Utensili, cotture, conservazione dei cibi)

MERCOLEDì 2 NOVEMBRE 2016: LA PASTA E LE SALSE

MERCOLEDì 16 NOVEMBRE 2016:  RISO E RISOTTI, ZUPPE E CEREALI

MERCOLEDì 30 NOVEMBRE 2016:  PULIRE, SFILETTARE E CUCINARE IL PESCE

MERCOLEDì 7 DICEMBRE 2016: LA CARNE, RICONOSCERLA E CUCINARLA

MERCOLEDì 21 DICEMBRE 2016:  NATALE: LA CENA DELLA VIGILIA

_________

angela-maci-gustovago-parma

ANGELA MACI: classe ’78, bolognese di nascita, trevigiana di adozione. Appassionata fin da bambina di tutto quello che ruota attorno al cibo. Per lei la cucina è colore, semplicità, amore e rispetto. Specialista in storia e cultura dell’alimentazione, ha gestito per anni un club enogastronomico nel cuore di Bologna apportando la sua esperienza e confrontandosi con grandi professionisti del settore.  Sommelier Ais dal 1999, tiene corsi di cucina dal 2013,  ha ottenuto l’attestato Alma presso la celebre scuola di cucina di Gualtiero Marchesi nel 2014. Oggi è consulente enogastronomico, maestra del gusto e sommelier. Autrice di due blog, tra cui il famosissimo Sorelle in Pentola e di due libri:  “In due c’è più gusto” (edit. Pendragon, 2011) e “Storie d’A-mare. Dal Vermentino alla Gallura” (in uscita a ottobre 2016 con Delfino Editore).  Nel 2013 riceve, con la sorella Chiara Maci, il Premio “Italia a Tavola” come Opinion Leader dell’anno.

_________

CHI: il corso è perfetto per chi è alle prime armi, ma adatto anche a chi si muove bene ai fornelli.

QUANDO: inizio corso mercoledì 26 ottobre 2016, seguono 2, 16 e 30 novembre, 7 e 21 dicembre 2016 (sempre il mercoledì, dalle 20.00 alle 22.30)

DOVE: inOFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87A, Villorba (Treviso) a pochi passi da Viale della Repubblica

INFO E ISCRIZIONI: Cookiamo, Associazione Culturale HAT Studio, fino a raggiungimento posti (minimo 12- max 20 partecipanti). La prenotazione è obbligatoria. Giorgia 347.9780123  cookiamo.scrivimi@gmail.com

LA RIVINCITA DEL PESCE AZZURRO. Incontri COOLinari con Chef Riccardo Rebesco

_corso-cucina-pesce-treviso-cookiamo

COOKiamo ha finalmente il piacere di promuovere un corso di cucina interamente dedicato al pesce azzurro. Un piccolo contributo cultural-gastronomico per la valorizzazione di questi pesci e delle loro benefiche proprietà.

Il talentuoso Chef Riccardo Rebesco ci condurrà in un viaggio sensoriale e degustativo, diviso in 3 appuntamenti serali, a partire da un prodotto “low cost” come il pesce azzurro.

Da sempre considerato “povero”, è in realtà un pesce ricco di elementi naturali come i grassi insaturi essenziali Omega3, di calcio, di sali minerali, un aiuto per chi soffre di ipertensione, per gli effetti antiossidanti e anti infiammatori e soprattutto una delle categorie di pesci più sicura per l’allarme mercurio.

Dalle sardine allo sgombro, dai latterini (o acquadelle) all’aringa e alle alici… ecco le ricette super gustose che andremo a creare sotto la guida di Chef Riccardo per questo mini-corso, replicabili con successo anche nelle cucine di casa vostra.

MERCOLEDì 25 MAGGIO 2016

  • Alici marinate, letto d’arancia e finocchietti
  • Spaghettone con acciughe e burratina
  • Scartosso di anguee fritte e mayo-lime

MERCOLEDì 8 GIUGNO 2016

  • Supersaor: sarde in saor rivisitate di @Chef Riccardo
  • Crema di patate con aringa affumicata e aceto di sambuco
  • Millefoglie di sgombro 

MERCOLEDì 22 GIUGNO 2016

  • Alici gratinate, pane alle erbe e cedro candito
  • Bigoli in salsa di @Chef Riccardo
  • Sgombro marinato con latte di cocco, noci e polvere di lime

In abbinamento alle ricette che verranno preparate durante il corso è previsto un accompagnamento di birre selezionate, artigianali e non, a cura di Mauro Doria, appassionato esperto del settore e titolare dei locali Mezza Pinta di Treviso e Oderzo, che aderiscono al progetto dell’Abbazia di Chimay (Belgio) e selezionati dall’Abbazia di Orval (Belgio) per la conoscenza e la divulgazione della birra trappista in Italia.

 

corso_cucina_base_treviso_cookiamo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chef Riccardo Rebesco – Di origine veneziana, classe ’87. Riccardo si forma all’Istituto Alberghiero Andrea Barbarigo di Venezia e inizia la sua gavetta nel 2005 al Perbacco di Scorzè (Venezia), negli anni in cui il ristorante si guadagnò ben 86 punti con la nota guida Gambero Rosso. Fondamentale l’esperienza al celebre Gellius di Oderzo, tra i pochissimi ristoranti stellati in provincia di Treviso (anzi, fino a pochi anni fa ero l’unico ad avere la tanto aspirata stella Michelin), dove si occupa di pasticceria, affiancato da Alessandro Breda. Capisce che la sua strada non è quella (dei dolci, s’intende) e cambia rotta. Seguono esperienze molto formative a Cortina d’Ampezzo: prima al Tivoli sotto la guida di Graziano Prest, poi al Passo Giau al Ristorante Da Aurelio. E un paio d’anni a Bra, in Piemonte, nel lussuoso e rinomato Ristorante Garden dell’Albergo dell’Agenzia, inglobato nel mastodontico progetto del centro mondiale dell’enogastronomia di Carlo Petrini e Slow Food: l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche. Torna al Gellius di Oderzo, questa volta come responsabile dell’intero menù del Bistrot: cucina a vista, tutto su piastra. Un po’ come la sua ultima scommessa: da pochi mesi Riccardo è lo chef del rinnovato ristorante Al Corder di Treviso. Il suo marchio di fabbrica: cucina leggera, prevalentemente in piastra, grande attenzione all’armonia del gusto e a quella estetica, sapori ben distinti e riconoscibili.

__________

QUANDO: inizio corso mercoledì 25 maggio, segue mercoledì 8 giugno e mercoledì 22 giugno 2016, sempre dalle 20.00 alle 22.30.

DOVE: in OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87A, Villorba (Treviso) a pochi passi da Viale della Repubblica e dal Teatro del Pane.

INFO E ISCRIZIONI: fino a raggiungimento posti (minimo 12 – max 18 partecipanti). La prenotazione è obbligatoria. Giorgia 347.9780.123 cookiamo.scrivimi@gmail.com

__________

CUCINA VEGANA. Cooking lessons con Chef Martino Beria

veg_b

Torna a COOkiamo il vegan chef Martino Beria, con un corso di 4 gustosissimi appuntamenti serali. Dallo street food alla cucina asiatica, dal tema dell’asparago a quello sulla cucina veg veloce (d’autore). Un corso dedicato a chi si approccia per la prima volta al mondo vegan, a chi è già vegano e cerca nuovi spunti culinari, agli operatori del settore che vogliono aggiornarsi sulle tendenze del momento, ma soprattutto un’iniziativa orientata a sfatare i miti antigastronomici che ritraggono questo tipo di cucina come spenta, depressiva e poco saporita. 4 incontri COOLinari dove imparare a creare ricette vegane dai colori vivaci, ingredienti profumati e super nutrienti!

Martino Beria è fondatore de Lacucinavegetariana.it collaboratore per le riviste Vegetariana e Vegan Life, di cui è lo chef ufficiale, e per le quali pubblica ricette e consigli ogni mese. Si occupa inoltre di formazione in ambito di cucina naturale e cruelty-free. In questo video un breve assaggio del suo approccio in cucina: guarda Video

PROGRAMMA CORSO di CUCINA VEGANA

VEGAN STREET FOOD

Giovedì 21 aprile 2016, ore 20

Si parla tanto di street food, noi abbiamo il piacere di proporvelo in chiave vegana: il vostro stomaco ringrazierà. Ci addentreremo nei meandri del cibo “di strada” reinterpretato con queste succulente ricette creative: Tacos de la Abuela, # VJB. Vegan Junk Burger, # Patate Spaziali (con sorpresa), e tante chicche gastronomico-culturali.

CUCINA ASIATICA

Giovedì 28 aprile 2016, ore 20.00

Un viaggio gastronomico ad Oriente alla scoperta di nuovi sapori e abbinamenti. Ricreeremo i magici accostamenti di colori, gusti e profumi tipici di queste terre incantevoli, con questi tre piatti profumatissimi: Tofu Age-Dashi, Sfere di riso su crema di Pak Choi con Shiitake e glassa di Shoyu, l’elevazione del tempura Soba.

TUTTI I COLORI DELL’ASPARAGO

Giovedì 5 maggio 2016, ore 20.00

Un’appuntamento veg interamente dedicato a questo delizioso prodotto di stagione, versatile e declinabile in mille modi. Queste le ricette a base di ASPARAGO (da acquolina in bocca!): Viola grigliati su fonduta allo zafferano, Bianchi al vapore con crumble rustico e aria di basilico, Verdi in insalata con noci, germogli e salsa di tahina. Ne vedremo di tutti i colori!

CUCINA ESTIVA VEG. RICETTE VELOCI… D’AUTORE

Giovedì 19 maggio 2016, ore 20.00 

In questa lezione imparerete ad eseguire dei piatti di rapida esecuzione, ma di sicuro effetto scenico! Dalla Tartare del contadino con menta e capperi ai Fusilli verde chiaro e verde scuro con pomodorini confit ai Tomato fritters con menta e basilico. Per stupire i vostri commensali in vista dell’estate con delle pietanze fresche, saporite, salutari e colorate, rigorosamente vegan!


L’abbinamento vini è a cura dell’immancabile Dame Rouge, vera professionista del vino, naso e palato sopraffini, che ci introdurrà in un breve viaggio tra vini naturali-biologici-biodinamici, in linea con le ricette che verranno realizzate durante il corso.

chef_martino_beria_corsi_cucina_vegan_treviso_cookiamo_web
_________

Martino Beria Chef e divulgatore di scienze e cultura della gastronomia vegan, ricerca nella cucina la giusta armonia tra sapore e ingredienti di qualità, nel rispetto del pianeta e di tutti gli esseri che ci vivono. Padovano, inizia a lavorare nelle cucine dei ristoranti all’età di 17 anni come aiuto cuoco. Studia Scienze e Cultura della Gastronomia e della Ristorazione all’Università degli Studi di Padova. Dopo aver lavorato in ristoranti e catering, comincia la sua attività come chef mediatico lavorando per siti di cucina e come foodphotographer. Nel 2013, fonda con Antonia Mattiello, il portale lacucinavegetariana.it. Ad oggi tiene corsi di cucina per amatori ed operatori del settore, fa formazione negli istituti alberghieri, collabora mensilmente con le riviste Vegetariana e Vegan Life, di cui è lo chef ufficiale, e lavora come consulente per aziende e strutture ricettive. Nel 2015 esce con il libro di ricette vegan scritto a quattro mani (Martino Beria e Antonia Mattiello) Vegano Gourmand, edito da Gribaudo-Feltrinelli.

QUANDO: inizio corso 21 aprile, 28 aprile, 5 maggio, 19 maggio 2016, dalle 20.00 alle 22.30 (sempre di giovedì).

DOVE: In OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87/A, Villorba (Treviso). A due passi da Viale della Repubblica e dal Teatro del Pane.

COSTI: intero corso di 4 appuntamenti 240 € 190 €, singola lezione 60.

INFO E ISCRIZIONI: COOKiamo Cooking School: fino ad esaurimento posti (minimo 12 – max 18 partecipanti). La prenotazione è obbligatoria.  Giorgia  347.9780123   cookiamo.scrivimi@gmail.com

Schermata 2016-03-02 a 13.03.08

Corso di cucina col super Chef Michele Cella del Basilico 13! Un menù completo + qualche segreto…

 

corso-cucina-michele-cella-cookiamo-chef-basilico13

Un corso di 4 appuntamenti serali per imparare a realizzare 4 menù completi, dall’antipasto al dolce, e carpire i segreti di cucina di un cuoco d’eccellenza. Alla guida Michele Cella, chef del Basilico 13, curriculum di tutto rispetto (considerata la giovane età) e da poco vincitore del Trofeo Tagliapietra nell’ambito del Festival del Baccalà, con la sua ricetta “Riso, carbone, baccalà e “saor” (foto di copertina). 

Un menù completo + qualche segreto è un corso per rivivere la tradizione e rovesciarla. Dalle sarde in saor, alla tartare, dal risotto al nero all’anatra all’arancia… fino alle proposte dolci, rivedremo 12 classici della nostra cucina reinterpretati, per imparare a stupire i vostri ospiti e creare dei piatti belli da vedere e buoni da mangiare!

Sopa Coada di Michele Cella, piatto finalista al Premio Birra Moretti, Identità Golose 2015

Sopa Coada di Michele Cella, piatto finalista al Premio Birra Moretti, Identità Golose 2015

Queste le ricette che impareremo a fare, oltre a tante dritte e consigli che Chef Michele ci darà durante il corso di cucina:

NON IL SOLITO ANTIPASTO!   Mercoledì 27 Aprile 2016 

  • Sarde in saor
  • Tartare di manzo
  • Uova, asparagi e parmigiano

STUPIRE CON I PRIMI…   Mercoledì 11 Maggio 2016

  • Risotto al nero di seppia
  • Spaghetto alla carbonara vegetale
  • Gazpacho di pomodoro e…

I SECONDI DI CHEF MICHELE   Mercoledì 25 Maggio 2016

  • Trota con uova e asparagi
  • Anatra all’ arancio
  • Carpaccio vegetariano

PASSIAMO AL DESSERT     Mercoledì 8 Giugno 2016 

  • Frutta e dintorni: tra mousse, parfait e cioccolati

michelecella_cookiamo_corsi_cucina_treviso

L’abbinamento vino è a cura dell’immancabile sommelier Roberta alias La Dame Rouge, vera professionista del vino, naso e palato sopraffini, che ci introdurrà in un breve viaggio tra vini selezionati, in linea con le ricette che verranno realizzate durante il corso.

_________

Chef MIchele Cella

Chef Michele Cella

Michele Cella – Classe 1982, Michele Cella ha fatto della cucina l’obiettivo della sua vita sin giovanissimo. La voglia di lavorare in una brigata, una certa fretta nel volersi gettare in mezzo all’arena e mettersi alla prova con padelle e fuochi sono stati mitigati da ottimi maestri e da una nutrita esperienza sul campo. A 24 anni è già sous-chef nella brigata condotta da Alessandro Breda (una stella Michelin) al Gellius di Oderzo (Treviso). Nel 2008, si classifica primo all’Alma Viva Award a cui segue un’esperienza presso Il Canto di Siena, dove lo chef Paolo Lopriore (una stella Michelin) gli insegna il valore della materia prima e dei sapori. Dal 2009 ha collaborato con Leandro Luppi de La Vecchia Malcesine, ristorante stellato sul Garda, dove ha avuto il ruolo di sous-chef con stimoli e obiettivi sempre nuovi. La sua cucina è centrata sulla valorizzazione dei prodotti e si serve di passione, istinto e rispetto, supportati dalla conoscenza. (Claudia Orlandi, per “Identità Golose”). Dal 2013 è responsabile della cucina del Basilico 13, la nota BIOsteria di Piazza San Vito a Treviso, conosciuta per le sue proposte vegane e vegetariane, ma anche per i piatti creativi biologici a base di pesce, carne e materie prime di assoluta qualità.

Premi e Riconoscimenti:

  • Vincitore “Trofeo Tagliapietra” – Festival del Baccalà (Dicembre 2015)
  • Finalista “Premio Birra Moretti” – Identità Golose (Ottobre 2015)
  • Finalista “Trofeo Tagliapietra” – Festival del Baccalà (Dicembre 2014)
  • Finalista “Premio Birra Moretti” – Identità Golose (Novembre 2012)
  • Vincitore “Alma Viva Awards” – Premio Miglior Sous Chef Under 35 (Ottobre 2008)
  • Vincitore “Premio Internazionale di Cucina Calda a Squadre” – Internazionali d’Italia di Marina di Massa (Febbraio 2007)
  • Vincitore Medaglia d’Oro “Premio Internazionale di Cucina Calda a Squadre” – Internazionali d’Italia di Marina di Massa (Febbraio 2006)

_________

CHI: il corso è aperto a tutti, non è necessario essere dei cuochi provetti!

QUANDO: inizio corso mercoledì 27 aprile, segue mercoledì 11 maggio, mercoledì 25 maggio, mercoledì 8 giugno 2016, dalle ore 20.00 alle ore 22.30.

DOVE: In OFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87/A, Villorba (Treviso). A due passi da Viale della Repubblica e dal Teatro del Pane.

COSTI: intero corso di 4 appuntamenti 240 € 190 €, singola lezione 60.

INFO E ISCRIZIONI: COOKiamo School. Fino a raggiungimento posti (minimo 12 – max 18 partecipanti). La prenotazione è obbligatoria.  Giorgia  347.9780123   cookiamo.scrivimi@gmail.com

 

michele-cella-chef-cookiamo-basilico13

L’ABC. TECNICHE DI BASE IN CUCINA con Chef Riccardo Rebesco. A Treviso!

A grande richiesta finalmente un corso base per apprendere l’ABC della cucina! Per chi è proprio a secco di nozioni e di pratica ai fornelli ma anche per chi è già più “avanti”, vuole fare un ripasso, ha dimenticato qualcosa o credeva di sapere… con un cuoco d’eccezione che è lo Chef Riccardo Rebesco (vedi bio). Molte persone infatti cucinano bene, ma sono carenti sulle tante conoscenze teorico-pratiche che fanno la differenza in cucina. Lo chef Riccardo vi insegnerà non solo ad eseguire le ricette di base fatte come Dio comanda, ma soprattutto le tecniche generali che potranno essere applicate sempre, dai piatti più semplici a quelli più elaborati.

Ogni lezione è dedicata ad un tema (basi generali, primi, contorni, carne e pesce), quindi un corso “completo” strutturato in 6 lezioni serali, per imparare tutti i segreti della buona cucina, capire come poter scegliere e sfruttare al meglio gli ingredienti e gli utensili, non ultimo conoscere e confrontarsi con persone che hanno il tuo stesso desiderio di imparare l’arte del cucinare.

Chef Riccardo vi insegnerà soprattutto le tecniche e i metodi di cottura sia a livello teorico che con l’effettiva realizzazione pratica dei piatti. Gli allievi verranno invitati a collaborare attivamente nella preparazione delle ricette rispettando però le singole modalità di apprendimento (c’è chi preferisce solo guardare e prendere appunti e chi preferisce invece “mettere le mani in pasta”!); consigliato è ovviamente provare le ricette viste a lezione a casa in modo da arrivare alla lezione successiva con eventuali dubbi e domande.

L’ABC. TECNICHE DI BASE IN CUCINA CON CHEF RICCARDO REBESCO. Programma:

27 GENNAIO 2016: BASI GENERALI. INIZIAMO A PARLARE DI CUCINA: BOTTA E RISPOSTA (Utensili, cotture, conservazione dei cibi)

10 FEBBRAIO 2016: LA PASTA E LE SALSE

24 FEBBRAIO 2016:  RISO E RISOTTI, ZUPPE E CEREALI

9 MARZO 2016:  PULIRE, SFILETTARE E CUCINARE IL PESCE

16 MARZO 2016: LA CARNE, RICONOSCERLA E CUCINARLA

6 APRILE 2016:  VERDURE: SCELTA, PULIZIA, TIPI DI COTTURA E PREPARAZIONE

_________

CHI: il corso è perfetto per chi è alle prime armi, ma adatto anche a chi si muove bene ai fornelli.

QUANDO: inizio corso mercoledì 27 gennaio 2016, 10 e 24 febbraio, 9 e 16 marzo, 6 aprile (sempre il mercoledì, dalle 20.00 alle 22.30)

DOVE: inOFFICINA, lo spazio ad alto tasso creativo in Via Fontane 87A, Villorba (Treviso) a pochi passi da Viale della Repubblica

INFO E ISCRIZIONI: fino a raggiungimento posti (minimo 12 – max 18 partecipanti). La prenotazione è obbligatoria. Giorgia 347.9780123  cookiamo.scrivimi@gmail.com

corso_cucina_base_treviso_cookiamo

Photo Felice De Sena

Chef Riccardo Rebesco – Di origine veneziana, classe ’87. Riccardo si forma all’Istituto Alberghiero Andrea Barbarigo di Venezia e inizia la sua gavetta nel 2005 al Perbacco di Scorzè (Ve), negli anni in cui il ristorante si guadagnò ben 86 punti con la nota guida Gambero Rosso. Fondamentale l’esperienza al celebre Gellius di Oderzo, tra i pochissimi ristoranti stellati in provincia di Treviso (anzi, fino a pochi anni fa ero l’unico ad avere la tanto aspirata stella Michelin), dove si occupa di pasticceria, affiancato da Alessandro Breda. Capisce che la sua strada non è quella (dei dolci, s’intende) e cambia rotta. Seguono esperienze molto formative a Cortina d’Ampezzo: prima al Tivoli sotto la guida di Graziano Prest, poi al Passo Giau al Ristorante Da Aurelio. E un paio d’anni a Bra, in Piemonte, nel lussuoso e rinomato Ristorante Garden dell’Albergo dell’Agenzia, inglobato nel mastodontico progetto del centro mondiale dell’enogastronomia di Carlo Petrini e Slow Food: l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche. Torna al Gellius di Oderzo, questa volta come responsabile dell’intero menù del Bistrot: cucina a vista, tutto su piastra. Un po’ come la sua ultima scommessa: da pochi mesi Riccardo è lo chef del rinnovato ristorante Al Corder di Treviso. Il suo marchio di fabbrica: cucina leggera, prevalentemente in piastra, grande attenzione all’armonia del gusto e a quella estetica, sapori ben distinti e riconoscibili.

CORSO CUCINA TREVISO. Fabio Cattapan at COOKiamo!

poster-webUn esplorazione nella cucina di Fabio Cattapan, giovane e appassionatissimo chef dal profilo internazionale, patron del Ristorante biologico Pironetomosca di Castelfranco. Votato al biologico, accanito sostenitore Slow Food, una dedizione estrema alla qualità delle materie prime ed una ricerca incessante di piccoli produttori che rispondano a determinati criteri. Finalmente a COOKiamo, con questi temi:

LA COTTURA CONFIT. Tecniche di cottura alternativa
Martedì 3 marzo 2015, ore 20.00-22.30

Un approfondimento sul CONFIT: una tecnica di cottura di origine francese, tanto antica quanto affascinante, reinterpretata dalla mente creativa dello Chef Fabio Cattapan. Durante la lezione verranno realizzate queste deliziose creature:

# Cuore di merluzzo cotto sott’olio, zucca candita e salsa alla vaniglia
# Trota fario cotta sott’olio aromatizzata alle erbe, gamberi di fiume e patate schiacciate in guazzetto all’acquapazza
# Noce di capasanta confit con olio profumato al timo, zucca e pistacchi

IN CUCINA CON TRE PRESIDI SLOW FOOD: Mais biancoperla di Castelfranco Veneto, Colatura di Alici di Cetara, Morlacco del Grappa
Martedì 17 marzo 2015, ore 20.00-22.30

Un viaggio gastronomico-didattico alla scoperta dei Presìdi Slow Food: dal nord al sud dello stivale per scoprire cosa sono, quanto sono utili per la valorizzazione dell’immenso patrimonio enogastronomico italiano, e quanto sono seducenti per le nostre papille!
Lo Chef Cattapan è un attivissimo sostenitore Slow Food, nonché fieramente referenziato da anni con il famoso simbolo della chiocciola. Queste le ricette che verranno realizzate dai partecipanti con la supervisione dello Chef, e in più… una piccola sorpresa!

# Sformatino di Mais Biancoperla con cuore morbido al pecorino, salame fresco scottato all’aceto balsamico, Radicchio di Treviso marinato
# Cannelloni di patate e rapa rossa ripieni di Morlacco di Malga e ricotta fresca, crema di zucca e cime di broccolo fiolaro
# Paccheri aglio olio peperoncino con puntarelle, calamari spillo e ristretto di colatura di Alici di Cetara

I FIORI DELL’INVERNO: il Radicchio di Chioggia, di Treviso e di Castelfranco Veneto… REINTERPRETATI
Martedì 31 marzo 2015, ore 20.00-22.30

Forse molti di voi associano il nostro celeberrimo Sig. Radicchio di Treviso ai piatti della tradizione. Ma non sanno che lo Chef Fabio si è cimentato nella ricerca per dare una nuova anima a questo “fiore” invernale, dando vita a nuovi equilibri e nuovi piatti, dall’antipasto al dolce!

Se volete stupire in cucina, questa è la serata che fa per voi! Il 31 marzo imparerete a eseguire queste ricette:

# Involtino di Radicchio di Chioggia con mozzarella di bufala granita, pancetta cotta a bassa temperatura e salsa di noci
# Mezzelune di pasta marmorizzata ripiena al Radicchio di Treviso su vellutata di cannellini e guazzetto di moscardini al Raboso
# Raviolo dolce di Radicchio Castellano cotto alla grappa e vino rosso, aromatizzato alla cannella, ripieno di crema chantilly, pinoli, scaglie di meringa e concasse di mele fresca

Dove: in centro storico a due passi dalla Fondazione Benetton e dal Duomo, nel super spazio cucina di HOME Design, in Via Cornarotta 19, a Treviso.

Iscrizioni: vanno effettuate (fino ad esaurimento posti/ max 15 persone) scrivendo a cookiamo.scrivimi@gmail.com o telefonando a Giorgia 347 9780123. La prenotazione è obbligatoria.

Abbinamento vini: a cura della nostra amata sommelier Roberta Ziero La Dame Rouge Bottiglieria

Chef Fabio Cattapan – A soli 32 anni può già vantare 14 anni di esperienza sul campo. Dopo l’Istituto Alberghiero G. Maffioli di Castelfranco Veneto, inizia il suo percorso nelle cucine di prestigiosi ristoranti. Prima in Italia al Grand Hotel Sirmione sul Lago di Garda, sotto la guida di Francesco Lavarini, poi all’estero alle Isole Canarie, a Londra da Otto e Mezzo Restaurant e con lo Chef Paolo Simeoni da Toto’s Restaurant. Nel 2007 approda al Four Seasons di Milano, dove rimarrà tre anni sotto la direzione del noto e rispettatissimo Sergio Mei.
Dal 2010 diventa Chef del Ristorante Biologico di famiglia OSTERIA PIRONETOMOSCA, segnalato in diverse guide e referenziato da anni con la chiocciola Slow Food. Fabio ha vinto diversi premi e riconoscimenti, tra cui il Premio Master Chef Sailing&Food nel 2013. La sua filosofia associa il piacere della gastronomia all’etica della biodiversità alimentare.

CORSO CUCINA TREVISO. Cristian Mometti at COOKiamo!

02_ok

 

LA VASOCOTTURA. Un’esplosione di sapori

mercoledì 26 marzo, ore 20.00

VEGETARIANA. Stupire coi prodotti della terra

mercoledì 2 aprile, ore 20.00

LA CUCINA PER LE MAMME E I LORO BEBE’

mercoledì 9 aprile, ore 20.00

Un’occasione per imparare divertendosi, acquisire nuove tecniche di cucina, stupire, socializzare! Ma soprattutto un corso dove ognuno di voi imparerà a eseguire dei piatti sotto la guida del pluripremiato Chef Cristian Mometti, re della Vasocottura. www.cristianmometti.it

Partenza corso: mercoledì 26 marzo per 3 mercoledì di fila, dalle 20.00 alle 22.30.

Dove: i corsi si svolgeranno nel super spazio cucina di HOME Design in Via Cornarotta 19 a Treviso, a due passi dalla Fondazione Benetton e dal Duomo di Treviso.

Iscrizioni: vanno effettuate fino ad esaurimento posti (max 20 persone) scrivendo a cookiamo.scrivimi@gmail.com o telefonando a Giorgia Sarra 347 9780 123. La prenotazione è obbligatoria.

Abbinamento vini: a cura di My Delee. Delicious Experience

Saremmo felici di ricevere un tuo MI PIACE sulla fanpage COOKiamo?

Cristian Mometti – dopo aver lavorato in Italia e all’estero per importanti compagnie alberghiere, ha sviluppato la sua personale linea di cucina, ottenendo diversi riconoscimenti, tra cui il I° Premio al concorso “Cuoco dell’anno 2009” di ErbaOggi è riconosciuto in particolar modo per essersi fatto portabandiera della Vasocottura, una specifica tecnica di cottura attorno alla quale ha prodotto il libro dall’omonimo titolo, classificatosi al primo posto in Italia e quarto al mondo al concorso “Gourmand World Cookbook Awards” nella categoria “Best First CookbookI punti cardine della sua ricerca: essenza, profumo, colore e consistenza.

CORSO CUCINA TREVISO. Il punto esclamativo sui vostri piatti!

PARTY A PUNTA DI DITO. Guida all’allestimento di un buffet moderno

_Coscetta di pollo in argodolce con mandorle tostate

_Cubetto di manzo croccante ai semi di papavero

_Crema di cannellini con cipolla di tropea caramellata e scaglie di tartufo nero

SOLO CROSTACEO. Approfondimento sui più amati del mare

_Medaglioni di astice saltato con porro croccante in sfoglia di porcini

_Scampi crudi in ingolo di lime e vaniglia con quenelles di ceci e granella di anacardi

_Fritto cinese di gamberoni in insalatina di mango, valeriana e passion fruit

LA GRANDE CUCINA IN POCHI MINUTI

_Panzanella di mare

_Petto d’anatra al miele di acacia

_Sfoglia di pane frattau rivisitata

MARINATURE MODERNE. Il punto esclamativo sui vostri piatti

_Salmone marinato con salsa allo zenzero e yogurt

_Sgombro in salamoia marinato agli agrumi su salsa al finocchio

_Mazzancolle in leggero intingolo di lime e menta su gazpacho di melone

 

Le lezioni sono condotte dallo Chef Martino Di Stefano.

 

Abbinamento vini a cura della sommelier Roberta Ziero La Dame Rouge Bottiglieria

Degustazione Olio Extravergine Bucciantino a cura di Gianluca Bucciante

Degustazione edulcorata a cura di Biscotteria Bettina

 

GLI INCONTRI DEL GIOVEDI’

> inizio 10 ottobre 2013 per quattro giovedì di fila, dalle ore 20.00 alle 22.30

Il numero dei partecipanti va da un minimo di 10 a un massimo di 15 persone, le iscrizioni sono aperte fino ad esaurimento posti. La prenotazione è obbligatoria.

INFO   l   Giorgia 347 978 0123   l  cookiamo.scrivimi@gmail.com

Saremmo felici di ricevere un tuo MI PIACE sulla fanpage COOKiamo?

COOKiamo raddoppia e torna nella sua Venezia.

COOKiamo, vero FENOMENO DI COSTUME!

Su La Nuova Venezia/ Il Mattino di Padova/ Il Corriere delle Alpi/ La Tribuna di Treviso.

Venerdì 29/03/2013

130329_TribunaTV+PD+VE+BL